Psicoterapia Cognitivo Comportamentale: è efficace anche Online.

Psicoterapia Cognitivo Comportamentale e efficace anche Online

La Psicoterapia Cognitivo Comportamentale è efficace anche Online.

A dimostrarlo è uno studio scientifico condotto dall’University of Pittsburgh School of the Health Science che ha mostrato come persone affette da ansia e depressione abbiano migliorato il proprio benessere attraverso sessioni di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale Online (CCBT – Computerized Cognitive Behavioral Therapy) e Gruppi di Sostegno Online (ISG – Internet Support Group).

Andiamo a vedere l’articolo scientifico più nello specifico: “Terapia Online efficace nel trattamento di Ansia e Depressione”

Lo Psicologo di Base: una ricerca in provincia di Bari.

psicologodibasebari

Riporto i dati di una ricerca pubblicata sul “Notiziario dell’Ordine degli Psicologi della Puglia n.13 – Giugno 2014, la cui lettura è stata per me fonte di riflessione e di approfondimento.

Ricerca”Lo Psicologo di Base nello studio del medico: un’analisi dei bisogni sulla popolazione della provincia di Bari”.

La ricerca si configura come un importante tassello nella riflessione, presente ormai da tempo, sul ruolo e la potenziale utilità che la figura dello Psicologo di Base avrebbe nel campo della promozione della salute, della qualità della vita e del benessere psicologico.

Disturbo Post Traumatico da Stress: un interessante studio sull’esposizione prolungata.

PTSD symbol isolated on white background

Il Disturbo Post Traumatico da Stress – PTSD è un disagio psicologico conseguente all’aver esperito un evento catastrofico, violento o traumatico.

Il DSM – Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorser – descrive il Disturbo Post Traumatico da Stress – PTSD sottolineando come debbano essere presenti dei precisi criteri diagnostici, qui riassunti in breve:

  • La persona ha vissuto, ha assistito, o si è confrontata con un evento o con eventi che hanno implicato morte, o minaccia di morte, o gravi lesioni, o una minaccia all’integrità fisica propria o di altri.
  • La risposta della persona comprendeva paura intensa, sentimenti di impotenza, o di orrore.
  • L’evento traumatico viene rivissuto persistentemente in uno o più modi (ricordi spiacevoli ricorrenti ed intrusivi dell’evento; sogni spiacevoli ricorrenti dell’evento; agire o sentire come se l’evento si stesse ripresentando; disagio psicologico intenso all’esposizione di fattori scatenanti interni o interni che simbolizzano o assomigliano all’evento;…)
  • Evitamento persistente degli stimoli associati con il trauma e attenuazione della reattività generale.
  • Sintomi persistenti di aumentato arouasal.

Come trattare i nostri pensieri negativi? Ecco i risultati di una ricerca.

Come trattare pensieri

Può capitare di avere dei pensieri sgraditi, più o meno persistenti. Di fronte a tale situazioni come dovremmo comportarci? Come dovremmo trattare i nostri pensieri negativi?

Come è ben noto i nostri pensieri hanno un ruolo ed un’influenza su come noi ci sentiamo e ci comportiamo.

Attraverso numerose ricerche condotte da psicologi clinici, siano state sperimentate numerose tecniche e strategie per poter “trattare” i nostri pensieri,.

Una recente ricerca ci spiega come poter trattare i nostri pensieri negativi, ossia come poter gestire  e  modificare il contenuto dei cattivi pensieri.

Il cellulare? Sempre con me e sempre connesso!

Il cellulare Sempre con me e sempre connesso

Dove è il mio cellulare?  Sempre con me e sempre connesso!

Vi è mai capitato di essere seduti al bar per prendere un caffè con un amico e costui inizia a prendere il suo cellulare smartphone per controllare la posta, connettersi a facebook o navigare in internet?

In tali occasioni anche noi ci sentiamo quasi “spinti” a prendere il nostro cellulare per fare altrettanto.

Psicoterapia online: è davvero efficace?

Psicoterapia-online-e-davvero-efficace

La psicoterapia online funziona?

É davvero efficace?

La domanda essenziale è: la psicoterapia online porta a risultati positivi quanto quella tradizionale faccia a faccia?

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close