Come trattare i nostri pensieri negativi? Ecco i risultati di una ricerca.

Come trattare pensieri

Può capitare di avere dei pensieri sgraditi, più o meno persistenti. Di fronte a tale situazioni come dovremmo comportarci? Come dovremmo trattare i nostri pensieri negativi?

Come è ben noto i nostri pensieri hanno un ruolo ed un’influenza su come noi ci sentiamo e ci comportiamo.

Attraverso numerose ricerche condotte da psicologi clinici, siano state sperimentate numerose tecniche e strategie per poter “trattare” i nostri pensieri,.

Una recente ricerca ci spiega come poter trattare i nostri pensieri negativi, ossia come poter gestire  e  modificare il contenuto dei cattivi pensieri.

Pensare troppo: la ruminazione.

Pensare-troppo-la-ruminazione

Pensare troppo!

Pensare troppo a volte equivale alla ruminazione mentale, ovvero al focalizzare la nostra attenzione su un dato evento in maniera specifica, ricorrente e duratura.

La ruminazione mentale ci porta a pensare, per esempio, ad un evento che ci accaduto, più volte al giorno, cercando di dettagliarne tutti i particolari, le cause, le emozioni ed i comportamenti ad esso collegati, in maniera quasi “ossessiva“.

Come prendere una giusta decisione? Ecco qualche consiglio.

Come-prendere-una-giusta-decisione-Ecco-qualche-consiglio.

A volte per molte persone prendere una decisione può essere molto stressante.

Sia che si tratti di casi importanti, come per esempio la scelta di un percorso universitario o il rifiutare un lavoro, sia se si tratti di casi apparentemente meno importanti, come lo scegliere se uscire o meno la sera, quale film vedere o il come rispondere in una conversazione, prendere una decisione può causare nelle persone incertezza, angoscia e paura di prendere una decisione sbagliata.

Quindi le scelte, più o meno impegnative, diventano fonte di grande tensione soprattutto per quelle persone che desidererebbero avere tutto sotto controllo, nelle situazioni ed in loro stessi.

La procrastinazione: “Non rimandare a domani ciò che puoi fare oggi”

La-procrastinazione-Non-rimandare-a-domani-cio-che-puoi-fare-oggi

“Non rimandare a domani ciò che puoi fare oggi”.

Quante volte ci siamo sentiti dire questa frase … e quante altre volte puntualmente abbiamo rimandato ciò che invece dovevamo fare.

Ogni giorno abbiamo svariati impegni e spesso li posticipiamo al giorno dopo.

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close