Attacchi di panico? – Lo Psicologo Risponde

Lo psicologo risponde

Salve, da ormai 4 anni vivo un intenso disagio: ogni giorno devo andare al lavoro e mi sento molto ansioso, spesso mi manca l’aria e mi sento di svenire, questo accade solo nel tragitto ed una volta arrivato in ufficio riesco a tranquillizzarmi. Mi hanno detto che soffro di attacchi di panico…è possibile? Che cosa mi sta succedendo? Come posso stare meglio?

Gentile lettore, rivolgendosi ad un professionista psicologo potrebbe comprendere meglio la natura della sua ansia. Comprendere se siano o meno attacchi di panico richiederebbe un ulteriore approfondimento della sintomatologia presente e di quelli che sono per lei eventi ansiogeni/attivanti.

La relazione terapeutica tra paziente e psicoterapeuta – Lo Psicologo Risponde.

La-relazione-terapeutica-tra-paziente-e-psicoterapeuta-Lo-Psicologo-Risponde

Molti si interrogano su quali siano le caratteristiche di una buona relazione terapeutica tra paziente e psicoterapeuta.

La relazione terapeutica tra paziente e psicoterapeuta, ovvero il come “relazionarsi con il paziente” è, non solo una tematica teorica importantissima, ma al tempo stesso un aspetto importantissimo della professione che si basa sulla “relazione di aiuto”. 

Difatti la qualità della relazione terapeutica non dipende e non si esaurisce nella sterile “applicazioni di tecniche”.

Ma come si configura la “relazione terapeutica tra paziente e psicoterapeuta” nell’approccio psicoterapeutico cognitivo comportamentale?

Lo Psicologo risponde.

Lo-psicologo-risponde

Da oggi è attivo il servizio Lo Psicologo risponde.

Il servizio Lo Psicologo risponde offre uno spazio in cui poter porre delle domande e trovare online delle risposte redatte da Esperti della Salute Psicologica.

Le piccole e grandi difficoltà della vita quotidiana: dal lavoro alle relazioni, dalla famiglia ai figli, dallo stress alla salute psicologica.

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close