Psicologo di base contro la depressione – Importante iniziativa in Veneto

Psicologi-di-base-contro-la-depressione

L’Ordine degli Psicologi del Veneto propone di istituire lo “Psicologo di Base” nel territorio veneto, dove solo nella città di Treviso vi sarebbero più di 25.000 persone adulte sino ai 70 anni sofferenti di depressione.

Lo Psicologo di Base come “figura sentinella” nel territorio.

Questa notizia, apparsa il 10 maggio 2013 su “La Tribuna di Treviso – Ed. nazionale“, a Pag. 21 nell’articolo: “Psicologi di base contro la depressione” è di notevole importanza.

Lo Psicologo di Base, affiancando anche i medici di famiglia, sarebbe utile nell’intercettare tutte quelle situazioni di disagio, magari non ancora acute o peggio divenute croniche, e nell’intervenire adeguatamente.

Afferma in un intervista in merito lo psicologo Michieletto N. ,consigliere dell’Ordine del Veneto , “Lo Psicologo di Base darebbe delle prime risposte a tutte quelle persone con disturbi lievi o disagio giovanile. L’obiettivo è di evitare la medicalizzazione spinta, risparmiando in farmaci e diagnosi”.

La proposta dell’istituzione della figura dello Psicologo di Base rappresenta un’importantissima azione di prevenzione ed intervento per il disagio psicologico.

Ma quali sarebbero i vantaggi?

Sicuramente un vantaggio importantissimo consisterebbe nel poter intercettare in maniera tempestiva forme di disagio, prima che esse possano divenire acute e croniche; inoltre un ulteriore vantaggio consisterebbe nel poter offrire un ulteriore punto di riferimento per i cittadini nel territorio.

Di seguito un’immagine dell’articolo tratto da “La Tribuna di Treviso“, per chi volesse approfondire la lettura.

Psicologi di base contro la depressione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close