“Donne che amano troppo” – Robin Norwood

Donne-che-amano-troppo

“Quando nella maggior parte delle nostre conversazione con le amiche intime parliamo di lui, dei suoi problemi, di quello che pensa, dei suoi sentimenti, stiamo amando troppo. Quando giustifichiamo i suoi malumori, il suo cattivo carattere, la sua indifferenza o li consideriamo conseguenze di una infanzia infelice e cerchiamo di diventare la sua terapista, stiamo amando troppo….
Quando non ci piacciono il suo carattere, il suo modo di pensare e il suo comportamento, ma ci adattiamo pensando che se noi saremo abbastanza attraenti e affettuose lui vorrà cambiare per amor nostro, stiamo amando troppo.
Quando la relazione con lui mette a repentaglio il nostro benessere emotivo e forse anche la nostra salute e la nostra sicurezza, stiamo decisamente amando troppo.
A dispetto di tutta la sofferenza e l’insoddisfazione che comporta, amare troppo è una esperienza tanto comune per molte donne che quasi siamo convinte che una relazione intima debba essere così”.

Scrive così, Robin Norwood – psicoterapeuta americana specializzata in terapia della famiglia nel suo libro ”Donne che amano troppo“.

Essa si è occupata delle dipendenze classiche (droghe ed alcol) aprendo tuttavia la strada allo studio ed all’emergere di una nuova forma di dipendenza: la “Dipendenza Affettiva”.

“Donne che amano troppo” è un classico!

Cerca di spiegare alle donne come divenire più consapevoli delle proprie relazioni amorose e come non farsi “controllare” da queste per giungere ad un equilibrio sentimentale.

Buona lettura!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close