Tradimento! Ed ora cosa faccio?

Tradimento-crisi

Il nostro partner ci ha tradito! Ed ora che cosa facciamo?

In questo momento un caos di emozioni è dentro di noi: rabbia, tristezza, paura; tutte emozioni in un groviglio che ci impedisce di guardare bene la realtà e di guardare bene anche dentro noi stessi.

Ci sentiamo sorpresi e contemporaneamente delusi – dal nostro partner proprio non ce lo aspettavamo – ed una serie di domande iniziano ad affiorare nella nostra mente:

Perché mi ha tradito? Ed ora?
Perdonare il tradimento? Concludere la relazione?
Tradire anche noi, per far vedere cosa si prova??

In seguito al tradimento una serie di emozioni, di pensieri ed a volte anche di comportamenti contrastanti si attivano in noi.

Siamo arrabbiati e pensiamo “Non doveva farlo! E’ ingiusto!”.

Tuttavia, dopo un primo momento di rabbia, confusione e smarrimento, possiamo vedere il tradimento come un “evento positivo”. Una crisi, difatti, non è sempre ed assolutamente negativa; al contrario può essere evolutiva.

Il tradimento ricevuto, ci potrebbe consentire di vedere e “rivedere”, magari, determinate cose che nella coppia non andavano bene, ad esempio la monotonia, la routine o addirittura la zone di “non detto”, ovvero quegli argomenti tabù di cui magari non si parla in coppia perché tanto si sa, che sino alla fine, porterebbero ad un conflitto.

Dopo un momento iniziale di shock emotivo, possiamo giungere con più lucidità ad osservare la situazione per quella che era, senza giudicare e/o rivendicare.

Il tradimento, benché sia una delle esperienze più dolorose che una coppia possa vivere ed attraversare, può esserci “utile”, può ricordare il perché ci si è innamorati, il perché si è insieme ed il perché si vorrebbe continuare a stare insieme.

Per fare questo, tuttavia, è necessario “perdonare” ed avere nuovamente fiducia nel “donarsi” al proprio partner.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close