Amore:tu ed il tuo partner siete simili? Nessun problema, chi si assomiglia si piglia!

Amore-tu-ed-il-tuo-partner-siete-simili-Nessun-problema,-chi-si-assomiglia-si-piglia

Un vecchio detto recita: “Chi si somiglia, si piglia”.

Spesso i detti ed i proverbi hanno un fondo di verità, ed è forse proprio per questo che vengono tramandati e che sopravvivono ai tempi.

Uno psicologo inglese Glenn Wilson, ha messo a punto un “Quoziente di compatibilità” delle coppie dimostrando che quanto maggiormente si è simili in una coppia e tanto maggiormente si eviteranno occasioni di discussione che potrebbero essere di ostacolo in una convivenza.

Ma allora essere simili, è il segreto del vero amore?

Uno studio inglese ha evidenziato come se non si litiga su scelte importanti, come ad esempio la scelta di una casa, di un quartiere dove poter abitare, la scelta e la gestione delle regole educative per i propri figli o comunque il modo di relazionarsi con i propri parenti, la coppia è destinata a continuare nel tempo.

Lo psicologo Glenn Wilson, tramite il suo Quoziente di Compatibilità, ha quindi messo in crisi il mito degli “opposti che si attraggono”: ciò che garantisce la longevità di una relazione di coppia sono la compatibilità  le somiglianze tra i membri.

Gli innamorati si assomigliano in relazione ad alcuni aspetti cardine, ad alcuni atteggiamenti e alcune preferenze.

Tuttavia affermare letteralmente che la somiglianza tra i partner garantisce una relazione sana e stabile è forse azzardato.

Ma quali sono i segreti dell’amore duraturo?

Sicuramente vi sono somiglianze che aiutano a vivere bene la relazione di coppia, ma a volte anche piccole differenze possono far nascere contrasti che creano poi un muro.

Sicuramente un coppia per resistere a lungo nel tempo deve essere unita da valori comuni, da atteggiamenti e stili di vita, dal piacere di fare delle cose e si svolgere delle attività insieme.

Una coppia per “funzionare” bene dovrebbe essere unita da principi ed ideali, rispetto, sostegno e complementarietà tra i partner.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close