Smettere di fumare? Riduce l’ansia!

Smettere-di-fumare-Riduce-l'ansia

Fumare…
Un’abitudine, un vizio, una dipendenza oramai e purtroppo molto diffusa nel nostro paese.

Molti dicono che fumare sia una abitudine, cattiva, ma pur sempre abitudine e quindi possono smettere quando vogliono.

Purtroppo niente di più sbagliato … il fumo non è un vizio; è una vera e propria dipendenza, che passa sotto il termine tecnico di tabagismo, ovvero la “Dipendenza da nicotina“.

La nicotina a livello celebrale attiva determinati recettori acetilcolinergici stimolando la produzione di dopamina a livello della corteccia frontale. E’ così che provoca una sensazione di benessere e di piacere. Ed è proprio questa sensazione di piacere che spinge il fumatore a ripetere l’esperienza, proprio in quanto piacevole.

Si può smettere di fumare?

Ma pur essendo una dipendenza, smettere di fumare non è impossibile … anzi è un traguardo raggiungibile con una buona dose di motivazione ed un buon ausilio di tecniche terapeutiche cognitivo comportamentali.

Inoltre anche sullo “smettere di fumare” vi sono comuni pregiudizi ed idee irrazionali. Per esempio: “se smetto di fumare sarò più nervoso“, oppure “se smetto di fumare, mi butterò sul cibo ed ingrasserò“, o ancora “sono irascibile perchè non fumo“,…

Al contrario, smettere di fumare riduce l’ansia.

Ricercatori provenienti da diverse università come Cambridge, Oxforsd e King Collage di Londra in uno studio scientifico pubblicato sul British Journal of Psychiatry hanno riscontrato una riduzione significativa dei livelli di ansia tra coloro i quali avevano smesso di fumare da sei mesi.

Coloro, infatti, che smettevano di fumare con successo si sentivano meno ansiosi nonostante avessero in precedenza la convinzione che il fumo potesse ridurre lo stress.

Questo effetto, inoltre, è stato maggiore tra coloro i quali soffrivano di disturbi ansiosi o depressivi rispetto a coloro che fumavano per piacere.

I risultati dello studio dimostrano come spesso i fumatori abbiano dei preconcetti rispetto allo smettere di fumare e soprattutto alle conseguenze dello smettere di fumare, prima tra fra questi appunto che “se smetto di fumare, diventerò più ansioso ed irascibili”.

Anzi al contrario chi smette di fumare riduce i propri livelli di ansia.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close