Psicoterapia online: è davvero efficace?

Psicoterapia-online-e-davvero-efficace

La psicoterapia online funziona?

É davvero efficace?

La domanda essenziale è: la psicoterapia online porta a risultati positivi quanto quella tradizionale faccia a faccia?

Per la prima volta dei ricercatori dell’Università di Zurigo hanno studiato, attraverso esperimenti scientifici, se la psicoterapia online e la psicoterapia tradizionale faccia a faccia fossero ugualmente efficaci o meno. Basandosi su studi precedenti i ricercatori di Zurigo avevano ipotizzato che entrambe le forme di psicoterapia fossero ugualmente efficaci.

Non solo la teoria è stata confermata, ma i risultati sulla terapia online avevano superato le loro aspettative.

Vediamo nello specifico lo studio.

Sei psicoterapeuti hanno avuto in trattamento 62 pazienti, la maggioranza dei quali era stato diagnosticato con patologia dello spettro depressivo.
I pazienti erano stati suddivisi in due gruppi ed assegnati in maniera casuale ad una delle due forme psicoterapeutiche. Il trattamento è consistito di 8 sessioni terapeutiche con diverse e consolidate tecniche della terapia cognitivo comportamentale, le quali potevano essere applicate sia in forma orale sia in forma scritta.
I pazienti trattati con psicoterapia cognitivo comportamentale online hanno dovuto eseguire determinati compiti scritti per ogni sessione di terapia, come homework.

Quali, quindi, i risultati dello studio?

La psicoterapia cognitivo comportamentale online è risultata essere molto efficace anche a medio termine: difatti, in entrambi i gruppi i valori relativi alla depressione erano sensibilmente diminuiti.

Alla fine del trattamento è stata riscontrata una remissione della depressione nel 53% dei pazienti trattati con psicoterapia cognitivo comportamentale online e nel 50% dei pazienti trattati con psicoterapia cognitivo comportamentale tradizionale faccia a faccia. I pazienti stessi hanno mostrato un buon livello di soddisfazione sia in merito al trattamento ricevuto sia in relazione allo psicoterapeuta.

L’efficacia del trattamento è apparsa con evidenza anche in relazioni a valutazioni dopo 3 mesi dalla fine del trattamento nel 57% dei pazienti.

Dallo studio è emerso, inoltre, come il valore aggiunto della psicoterapia cognitivo comportamentale online sia consistito nella possibilità per i pazienti di utilizzare e rileggere frequentemente i contatti online, la corrispondenza e gli homework di volta in volta.

Quindi, i risultati della ricerca dimostrano come la psicoterapia cognitivo comportamentale online produca dei buoni risultati e possa essere un buono strumento per la cura terapeutica.

 

Bibliografia:

Birgit Wagner, Andrea B. Horn, Andreas Maercker. Internet-based versus face-to-face cognitive-behavioral intervention for depression: A randomized controlled non-inferiority trial. “Journal of Affective Disorders”,  July 23, 2013.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close