Il benessere soggettivo ed il Well Being Therapy

Il benessere soggettivo ed il Well Being Therapy.

Siamo sempre molto attenti al nostro benessere, ma in realtà quando parliamo di benessere a cosa ci riferiamo? Comprendere cosa sia il benessere può risultare difficoltosa, a causa delle varie sfaccettature dalle More »

cosa-e-disagio-scolastico

Cosa è il disagio scolastico?

La scuola è da poco ricominciata. Abbiamo sentito spesso parlare di disagio scolastico. Ma cos’è il disagio scolastico? Per comprendere a pieno il disagio scolastico risulta necessario comprendere le dinamiche presenti all’interno More »

La-psicoterapia-modifica-il-cervello-e-produce-effetti-benefici

La Psicoterapia modifica il cervello e produce effetti benefici.

Terapia farmacologica o psicoterapia? Psicologo o psichiatra? La psicoterapia modifica il cervello e produce effetti benefici. Attualmente vi è la tendenza a dividere i trattamenti per il disagio mentale in due tipologie More »

I-Gruppi-di-Auto-Mutuo-Aiuto-cosa-sono-e-per-cosa-indicati.

I Gruppi di Auto Mutuo Aiuto: cosa sono e per cosa sono indicati.

I Gruppi di Auto Mutuo Aiuto sono un’ottima metodologia di trattamento utile per affrontare particolari situazioni di disagio. I Gruppi di Auto Mutuo Aiuto si svolgono secondo il seguente principio: “Tu solo More »

Come trattare i nostri pensieri negativi? Ecco i risultati di una ricerca.

Come trattare pensieri

Può capitare di avere dei pensieri sgraditi, più o meno persistenti. Di fronte a tale situazioni come dovremmo comportarci? Come dovremmo trattare i nostri pensieri negativi?

Come è ben noto i nostri pensieri hanno un ruolo ed un’influenza su come noi ci sentiamo e ci comportiamo.

Attraverso numerose ricerche condotte da psicologi clinici, siano state sperimentate numerose tecniche e strategie per poter “trattare” i nostri pensieri,.

Una recente ricerca ci spiega come poter trattare i nostri pensieri negativi, ossia come poter gestire  e  modificare il contenuto dei cattivi pensieri.

Ansia … quali i modi per gestirla?

Ansia ... quali i modi per gestirla

A tutti noi, chi più chi meno, chi in maniera più lieve chi in maniera più violenta, sarà capitato di sperimentare l’ansia; tuttavia ognuno di noi può trovare la propria modalità per gestire l’ansia.

Ma a cosa ci riferiamo quando parliamo di ansia?

L’ansia, tecnicamente, rappresenta uno stato di apprensione che sperimentiamo in relazione ad eventi che stanno per accadere. È come se noi anticipassimo il futuro immaginando il più delle volte conseguenze ed ed eventi spiacevoli, i quali il piu del volte non accadono poi in realtà.

Malattie croniche e sostegno alla genitorialità.

Baby boy with Down Syndrome boy being held up toward sky

Si sente spesso discutere di malattie croniche, ma cosa sono? Risulta opportuno il sostegno alla genitorialità?

Per malattie croniche si intendono quei disturbi di durata illimitata dovuti a cause non reversibili, per le quali non vi è una cura risolutiva; per esempio i Disturbi Generalizzati dello Sviluppo come l’autismo, oppure l’epilessia o ancora la sindrome di Down.

In tali casi risulta essere opportuno e doveroso un adeguato sostegno alla genitorialità.

Cibo grasso? E’ più buono!

cibi_grassi_800_800

Un contributo della Dott.ssa Claudia Distefano sulla testata giornalistica in collaborazione con Alessandro Borghese www.paginafood.it

Il cibo grasso? E’ più buono!

Cliccate sul link e Scoprite perchè  ;)

La notte non riesco a dormire: l’insonnia.

la notte non dormo l insonnia

Moltissime persone riportano occasionalmente nella propria vita problemi di insonnia: di notte non riescono a dormire.

Soffrire di insonnia può portare a conseguenze negative per la salute, ci può far sentire maggiormente stanchi ed affaticati durante il giorno, con difficoltà di attenzione e concentrazione o maggiormente irritabili.

Ma come funziona, perché si manifesta l’insonnia?

Cosa è il disagio scolastico?

cosa-e-disagio-scolastico

La scuola è da poco ricominciata. Abbiamo sentito spesso parlare di disagio scolastico.

Ma cos’è il disagio scolastico?

Per comprendere a pieno il disagio scolastico risulta necessario comprendere le dinamiche presenti all’interno del contesto scolastico.

La scuola, congiuntamente alla famiglia, è la principale agenzia di formazione e di socializzazione dell’individuo, uno dei perni su cui far leva per promuovere il benessere fisico, psicologico e relazionale dei ragazzi.

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close