Rifugiarsi nella natura per il proprio benessere psicofisico.

Rifugiarsi-nella-natura-per-il-proprio-benessere-psicofisico.

Siamo sempre impegnati ed oramai il nostro cervello funziona in multitasking – ovvero è dedito in più azioni contemporaneamente.

Esempio classico attuale è l’uso attuale di smartphone, computer e media mentre si è indaffarati in altre azioni, come lavorare, parlare, mangiare,…

Un recente studio condotto da tre psicologi delle Università del Kansas e dello Utah ha dimostrato come spegnere i cellulari, i media in generale, e “rifugiarsi nella natura” per un qualche giorno fa bene alla salute; nello specifico aumenta la nostra capacità di problem solving, la nostra attenzione e la nostra creatività.

Lo studio condotto su 56 persone di entrambi i sessi, di età media 28 anni, si è basato su escursioni di 4-6 giorni in cui era richiesto ai partecipanti una totale astensione dalla tecnologia e dalla multimedialità…quindi niente cellulare, niente computer, niente social,…

I risultati?

Un incremento del 50 per cento delle prestazioni dei partecipanti in termini di creatività e problem solving.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close